Chi siamo

Mastino inglese

Mastino inglese

Sono sempre stato affascinato dai molossi. Sono loro l’origine e l’oggetto della mia passione cinofila.

Fra questi soprattutto la versione leggera del molosso romano ha magnetizzato e magnetizza il mio immaginario. Quando nel ’86 scoprii che già da qualche hanno un gruppo di appassionati era impegnato nel difficoltoso recupero della razza mi dedicai ipso-facto allo studio ed alla documentazione di questo magnifico cane italiano, innamorandomene perdutamente tanto da spingermi, dopo esperienze con rottweiler e riesenschnauzer, ad intraprenderne – dalla metà circa degli anni ’90 – l’allevamento.

All’inizio del mio tirocinio – durante quei primi anni ’90 – ho via via visitato gli allevamenti storici allora più in auge e, come allora rimasi affascinato, oggi ancora provo emozione, di fronte alle forti ossature, al gran portamento, alla tipicità ed all’espressività dei soggetti della linea Dyrium.

Anche se oggi, finalmente, anche altre linee di sangue possiedono queste caratteristiche morfologiche la percentuale di sangue Dyrium nei soggetti da me prodotti è sempre e comunque una costante predominante. Il mio obbiettivo prioritario in allevamento è creare cani sani e funzionali senza allontanarmi troppo da questo tipo. La maggior parte dei soggetti presenti nel mio allevamento annovera in pedigree numerosi campioni di questa linea e qualcuno è stato anche da me prodotto o valorizzato come la Giovane Promessa Enci e Campione Italiano Dalì, il Campione Israeliano Doryan, la Campionessa Riproduttrice Brenda il campione riproduttore Diryo, la campionessa riproduttrice Rebecca e la Giovane Campionessa Mondiale Jaime.

Ritengo importante selezionare con impegno e passione, meditare con cura gli accoppiamenti, monitorare i riproduttori sulle più comuni patologie genetiche della razza e aggiornarsi costantemente sull’evoluzione della stessa nel tentativo di dare un’impronta, sempre entro i termini dello standard, alla propria linea di sangue a prescindere dalle tendenze e dalle mode che contraddistinguono la domanda commerciale di cuccioli.

Il cane corso è un animale il cui background psichico sprofonda nell’antichità; secoli, millenni vissuti accanto all’uomo impiegato come ausiliario e compagno fedele ed incorruttibile in molteplici funzioni.
Il corso è un cane riflessivo ed equilibrato che sa naturalmente discernere le situazioni di reale pericolo dalle simulazioni. Il lavoro degli allevatori seri consiste, non solo nel frequentare le esposizioni di bellezza, ma anche nel preservare e consolidare queste doti naturali uniche nel mondo canino.

Chi ha avuto la fortuna di possederne uno sa che un corso è per la vita; l’innamoramento è fatale ed istantaneo. Chi invece cerca un cane tendenzialmente aggressivo farebbe bene ad interrogarsi interiormente sulle proprie lacune psicologiche o quantomeno a rivolgere le proprie attenzioni verso qualche altra razza (sic!).

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply